UMANITÀ NUOVA

stampa online

Novità su Città Nuova on line

Sfogliando gli ultimi numeri della rivista Città Nuova, è possibile conoscere storie, volti e luoghi delle nostre città.

Sul numero 6/2010 è possibile leggere “So una notizia bellissima…”  Gianfranco Manganella, “pensionato dal cuore giovane” ci racconta il suo impegno contro l’anonimato in un quartiere di Roma. Sulla rivista trovate l’articolo a pag. 38.

A pagina 46 invece, Sara Fornaio ci fa conoscere un altro volto di Napoli, molto diverso dal solito stereotipo di rifiuti e camorra: è una narrazione che mostra ciò che è più vero nella città partenopea: il cuore. Per scoprire il "Cuore di Napoli", puoi cliccare qui.

Facciamo un passo indietro, e andiamo a scoprire, sul numero  5/2010 un interessante articolo di Elena Granata su Milano e gli extracomunitari. Via Padova è una di quelle vie che anche i tassisti si rifiutano di percorrere, una di quelle zone multietniche per eccellenza che richiede un intervento pubblico a tutto campo.  I recenti fatti di attualità non si possono comprendere in pieno se non “entrando” dentro la vita degli immigrati che, arrivati a Milano con un sogno, hanno trovato solo sconfitte ed emarginazione. Leggi l'articolo qui.

In occasione dei dieci anni del conferimento della cittadinanza onoraria di Roma a Chiara Lubich, viene riproposto qui il pensiero della fondatrice dei Focolari sulla “vocazione” di Roma, attraverso stralci di interviste e discorsi di quegli anni. Puoi scaricare dal nostro sito il suo discorso integrale alla città di Roma, tenuto in Campidoglio il 22 Gennaio 2000, cliccando qui.

Una candelina, 60 città

Citt-per-la-fraternit“Creare una rete di dialogo e confronto tra comuni ed altri enti locali - non solo italiani - che sentono, nell'ambito del più vasto complesso lavoro di tipo politico-amministrativo, di promuovere la pace, i diritti umani, la giustizia sociale e specialmente la fraternità universale". E’ nelle parole del suo presidente, il sindaco di Rocca di Papa Rosario Boccia, che si scopre la finalità dell’Associazione Città per la Fraternità, nata il 4 Dicembre 2008 ispirandosi alla vita, al pensiero e all'azione di Chiara Lubich che ha fatto della categoria della fraternità, una reale via di unità e concordia.
Un anno dopo, nel Dicembre 2009, un convegno nella cittadella di Loppiano (Incisa Valdarno-Fi), ne ha tracciato un primo bilancio.
Paolo Senesi ne ha scritto per la rivista Città Nuova.  Vi proponiamo il testo, che potete scaricare collegandovi al link:

http://www.cittanuova.it/contenuto.php?idContenuto=21900&TipoContenuto=articolo&idSito=1


Paolo Balduzzi

Il fascino intatto della grande città

Vi proponiamo di seguito un articolo apparso recentemente su “Il sole 24ore”, il più autorevole giornale economico italiano, al terzo posto nelle vendite a livello nazionale.

Il titolo parla da sé e richiama un'indagine condotta dallo stesso quotidiano sull'attrattiva delle grandi metropoli, soprattutto italiane, ma senza dimenticare le grandi città del mondo.

La metropoli resta un centro di fascino”- racconta l'autore Luca De Biase- “Poca qualità ma grande prospettiva (...) L'ambizione, l'astrazione della metropoli è il centro di gravità che attrae moltissimi in cerca di fortuna e pochi fortunati. Le molte fragilità e i pochi successi sono il risultato complessivo. Come cercare un equilibrio? In realtà, non esiste una metropoli sana senza una sana costellazione di piccole città. L'avventura è ovunque, nelle piccole o nelle grandi vite. Il progresso è l'insieme. E chiunque lo voglia ridurre a una delle sue componenti, fa ideologia o romanzo”.

L'articolo è visionabile direttamente sul sito, oppure potete scaricare il pdf cliccando qui.
Presets
Main Style
Patterns
Accent Color
Apply

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.