UMANITÀ NUOVA

Educazione e cultura

Lipdub-Fontem

 

 

Anche quest’anno 12 studenti di due scuole toscane hanno passato 8 giorni in Cameroun, visitando il villaggio di Fontem. Un viaggio organizzato in collaborazione con Unicoop di Firenze nell'ambito del progetto "Noi con gli altri"Ecco i loro racconti..

Come racconta Stefano sul bollettino scolastico (ripreso poi dal sito del Movimento dei Focolari), quello a Fontem è stato «Un viaggio alla scoperta di una realtà diversa, a tratti dura da digerire, per la povertà che si incontra, ma maestra di vita, per tutto ciò che si è potuto apprendere… Abbiamo scoperto una cultura diversa, che pensa differente… Partivamo con l’idea di andare a donare medicinali, pennarelli, carta, quaderni, raccontare noi stessi, l’Europa, e scoprire invece che … s’impara che esistono persone che venderebbero quel poco che hanno per farti sentire a casa; che esistono persone che non ti hanno mai visto, ma ti accolgono come dei re; che non sono razziste come molti di noi; che in pochi giorni si affezionano a te come tu non sapresti fare con nessuno».

Silvia Fantoni, ha partecipato al viaggio del 2013 e ha spiegato al recente Meeting Internazionale sull'Educazione  il significato di questi appuntamenti: «Il nostro impegno non è una questione di beneficienza, piuttosto una forte esperienza di reciprocità: ecco alcune impressioni: “Questa esperienza è la più bella e sorprendente della mia vita perché vivendo come queste persone, con loro,  ho scoperto un altro modo di vivere che mette alla base di tutto la cosa più potente di tutte: l’amore” (Olga).“Gli studenti continuavano a ringraziarci, noi ringraziavamo loro che ci hanno accolto in modo stupendo e insegnandoci l'amore che da noi non esiste più. Ho ricevuto di più dai miei amici in Camerun in una settimana che da quelli che ho qui da una vita"(Camilla). “I ragazzi del College ci hanno impressionati per il desiderio di futuro e per l’importanza che danno alla loro gente. Standoci insieme ho imparato ad amare la vita” (Marco). Sono solo i commenti di alcuni, ma in tutti rimane il desiderio di impegnarsi di più e meglio perché il mondo sia migliore: questa è una vera ricchezza!»

Vi proponiamo il lipdub realizzato durante il viaggio 2013. E' stato realizzato dai ragazzi dell'Istituto Capitini di Agliana (PT)Clicca sull'immagine qui sotto:

Presets
Main Style
Patterns
Accent Color
Apply

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.